Print this page

L'Ira degli zombi dell'Est invaderà il Canada?

Written by  18 Feb 2010
Published in Notizie
Read 6203 times
Mentre Zone Of the Dead di Todorovic vince per l'interpretazione 'new talent' della Klebe al Fantasy Horror Award di Orvieto, si mette in moto la preproduzione del sequel Wrath of the Dead. Sempre con Ken Foree, stavolta anche in veste di coproduttore.

----------------------------------------------

Zone of the Dead, l'horror italo serbo di cui Posthuman è stato il primo a parlare in Italia (QUI vi ripassate l'intervista col regista e QUI quella sugli sfx), ha vinto il Best interpretation con il “new talent” di Kristina Klebe al Fantasy Horror Award, che si è appena concluso ad Orvieto.

Dell'adrenalinico splatterone diretto da Milan Konjevic e Milan Todorovic è appena uscito il dvd serbo e quello inglese (label Metrodome, QUI il trailer su YouTube, a destra la cover dell'edizione inglese), cui ci auguriamo seguano presto anche pubblicazioni in Italia e USA... non foss'altro perché nei titoli di coda vi noterete anche il logo di Posthuman in qualità di 'media partner'!

articles4_zotd_uk2.jpg


Concedeteci questa punta d'orgoglio: in fondo, è un altro passo avanti della nostra factory, che neppure avevamo neppure ricordato nell'articolo che riepilogava i primi tre anni di vita del sito e della relativa community.

Ma bando alla commozione, ché l'attualità incalza: come leggete anche sul sito Virtual Horror, Ken Foree - il corpulento attore americano divenuto praticamente lo zombie testimonial internazionale dai tempi della sua partecipazione al Dawn of the Dead di George A. Romero - è già impegnato nella preproduzione di un sequel del film di Todorovic. Il titolo che circola è Wrath of the Dead e in apertura vedete quella che al momento è disponibile come locandina (e che ancora una volta Posthuman vi offre in anteprima).

L'amico Milan non ci ha ancora svelato granché della trama (pare che la sceneggiatura sia ancora in fase di stesura), anche se contiamo di poter presto dare qualche sbirciatina allo script, ma quel che sembra certo è il ritorno di Foree nel ruolo dell'implacabile zombie killer, l'Agente Reyes in missione segreta in Serbia.

articles4_foree.jpg

E non di sola recitazione si tratta: infatti - come leggete sul sito - Ken (che nell'immagine qui a sinistra vedete in azione nel primo film) sta collaborando in prima persona con i due Milan (Konjevic e Todorovic) alla sceneggiatura, mentre la sua società E&B Holdings, LLC risulta accreditata come coproduttore della nuova pellicola, accanto alla serba Talking Wolf Productions.

Pare che stavolta l'infezione zombesca sia destinata a riemergere nel Quebec orientale, ma attendiamo ulteriori dettagli dal fronte.

Buona fortuna al cocnorrente, dunque. E voi restate connessi, perché sul festival di Orvieto (e sull'eventuale partecipazione di 'zombie-Foree') avremo il reportage dal nostro inviato... Chi? Mais ça va sans dire: LUI, Milan Todorovic himself!

 

 

Last modified on Sunday, 13 March 2011 11:43
Rate this item
(0 votes)
Website Security Test